Due libri che sembrano contraddirsi, ma quando si parla di ottime ricette tutto torna. I due libri “cotti” di questa settimana vi saranno molto utili: il primo per chi vuole sperimentare in cucina senza rischiare di vedere salire l’ago della bilancia, il secondo per chi la bilancia non sa neanche a cosa serva.

ammazzaciccia.jpgAmmazzaciccia” di Laura Ragoni (Newton Compton , 22,90 euro, 640 pagine). Il volumone della Ragoni nasce dall’esperienza personale dell’autrice che mette a disposizione la sua storia per consigliarci tante ricette veloci e con poche calorie. Dimagrire senza rinunce? Adesso si può. Oltre 450 ricette per mangiare con gusto e mantenere la linea! Questo l’obiettivo del libro che potrebbe spaventare la mole del libro, ma ve ne dimenticherete subito toccando la divertente copertina gommosa, l’unica cosa “ciccia” del manuale.
La scelta di Fiamma: tra le ricette dei dessert mi sono innamorata della semplicissima “Crema al limone” con ricotta che troverete a pagina 568.

9788895092614g.jpgIl mio corso di cucina. 2.La pasticceria ” di Marianne Magnier Moreno (Guido Tommasi Editore, 25,00 euro, 71 pagine). Come già mi accadde con il primo volume della collana, sono pazza di questo libro. La veste grafica, le fotografie di Frédéric Lucano e le spiegazioni sono talmente semplici che sarebbe un peccato non cimentarsi con una delle ricette, tutte ipercaloriche e dolcissime.
La scelta di Fiamma: conoscete tutti i famosi Oreo? I biscotti doppi al cacao ripieni di crema sono stati rivisitati a pagina 60 e ora potrete farli in casa!

E tu cosa ne pensi?