Il salame al cioccolato è una di quelle ricette che andrebbero preparate sempre, in ogni stagione. Va bene per le feste dei bambini, per le cene con gli amici, per festeggiare una ricorrenza.
È uno di quei dolci che non ha troppe pretese e che si mangia sempre volentieri.
In questi giorni di grandi abbuffate, tra veri salami e piatti di tortellini, perché non fare un dolce semplice, che accompagni il momento del caffè.
A me l’ha insegnato la mia maestra delle elementari, figuratevi!
Era una golosa pazzesca e con me – golosa sin dalla nascita – faceva tombola, sempre pronta com’ero a conoscere già allora nuove ricette.
Buon Natale a tutti!

E mangiate il giusto… che poi vi sentite in colpa ;)

Ingredienti: 2tuorli, 4 cucchiai di zucchero, 100 g di burro morbido, 5 cucchiai di cacao amaro,  30 biscotti secchi (tipo Oro Saiwa), 1 cucchiaino di gran marnier a piacere.
Preparazione: montate le uova con lo zucchero, aggiungete il burro e amalgamate bene il tutto. Versate i biscotti in un fazzoletto o canovaccio di cotone, richiudetelo e sbattete i biscotti con un batticarne, in modo da sbriciolarli grossolanamente. Unite il cacao all’impasto di uova e burro,  il liquore ei biscotti. Impastate e formate un cilindro che avvolgerete bene nella carta alluminio e farete freddare almeno quattro ore in frigorifero.

Foto: FrancescaV.com

7 commenti

  1. 1.

    mi piaceva molto questo blog…non solo la ricetta, ma anche un po’ di vita vera…spero ritorni presto :)

  2. 2.

    Mi spiace Romina, ma non scrivo più su questo blog dato che, per il momento, il rapporto di collaborazione è concluso. Non è detto che non riprenda presto. Per ora mi trovate su ilariamazzarotta.com spero presto con delle novità! Grazie per il tuo messaggio!

  3. 3.

    esatto….nessun nuovo post?
    Ho visto che hanno tolto anche il link dalla sezione cucina di Donna Moderna ;(

  4. 4.

    non pubblichi più? :(

  5. 5.

    Signorina Fiamma, La prego, riprenda a scrivere… Sono in astinenza da ricette golose per convivente e coso (o meglio cosi visto che ne ho più di uno). Non si può stare 20gg senza nuove istruzioni….. Sopratutto dopo le feste, quando ormai le idee di nuove ricette sono esaurite! Grazie.

  6. 6.

    quali nocciole?

  7. 7.

    e le nocciole?????????

Mostra messaggi precedenti

E tu cosa ne pensi?