carbonara vegetarianaUna delle paste preferite dal Convivente e da me è la carbonara. Uova, pancetta e parmigiano non aiutano di certo la linea e per questo è un lusso che ci concediamo di tanto in tanto.
In alternativa mi capita spesso di preparare una versione “light”, se così si può dire, a base di verdure. Dell’originale carbonara rimangono solo le uova e parte del formaggio (cerco di diminuire la quantità). Se uno poi volesse potrebbe anche aggiungere la pancetta, ma a quel punto tanto vale seguire la ricetta classica romana e darsi alla pazza gioia! La carbonara vegetariana è un’utile primo piatto anche per quando ci sono gli amici: veloce, facile e da preparare all’ultimo. La cosa comoda è che fino a quando non buttate la pasta non vi dovrete preoccupare di sapere quanti sarete in tavola, l’importante sarà avere gli ingredienti a portata di mano. Chi come me ha un Convivente che da sempre è abituato a invitare amici a casa senza troppo preavviso è costretta a imparare a escogitare ricette last-minute.
Il mio passepartout rimane la cacio e pepe, ma anche questa carbonara veggy (detta così fa molto “piatto fighetto”) è un must sempre di stagione!
Gli elementi che la rendono così duttile sono: le verdure, potrete scegliere ogni stagione quella che preferite rendendo così questa pasta ogni volta diversa, le uova e il formaggio perché si trovano tutto l’anno e infine il tipo di pasta, anche quello intercambiabile (io preferisco la pasta corta).

Prima di passare alla ricetta, ditemi: quali sono i vostri piatti last-minute?
Continua dopo il click...

10 commenti