Un’occasione da non perdere per i torinesi e non: apre al Lingotto Fiere il 26 febbraio EXPOCASA 2011, 48° Salone dell’arredamento e delle idee per abitare.

Un unico, ampio showroom dove i visitatori avranno a disposizione tutte le proposte delle grandi firme presentate dai maggiori rivenditori di zona, con la possibilità di acquistare direttamente in fiera. Tre padiglioni con oltre 170 stand e 400 marchi rappresentati per un viaggio tra le ultime tendenze del design, le proposte del moderno e contemporaneo, senza dimenticare la tradizione degli artigiani. Ci saranno anche tante copie di CasaFacile in distribuzione.

Dopo il successo dell’edizione 2010 torna il progetto toBEeco: uno spazio dedicato all’innovazione, dove creativi, designer e progettisti questa volta si sono cimentati con il tema della sostenibilità in cucina. I 30 selezionati per esporre al Villaggio del Design hanno presentato un oggetto o un prototipo originale non ancora in produzione concepito nel rispetto di almeno una delle tre definizioni ECO: ECOnomia del progetto, ECOlogia di processo, ECOmulti-funzionalità di prodotto. Si tratta di strumenti, elementi di arredo o prodotti che non solo sono utili nelle varie fasi di utilizzo della cucina, ma che possono anche rendere efficiente e gradevole il vivere questo ambiente, prima, durante e dopo. Dalla borsa per portare il cibo in cucina, alla dispensa per conservarlo, dagli utensili per lavorarlo all’arredo tavola, fino alla gestione delle materie di scarto.

ToBEeco 2010 ha portato fortuna a Paolo Gentile con la poltrona Gaetana in lastre di cartone industriale, Italianooriginale per il sistema modulare Eco Ge.gno in mescola di particelle di legno riciclato (usato come cassetta, vaso, portaoggetti o libreria) e Lana+Savettiere Architetti con Strip Ease, modulo multifunzione – panca, portabiciclette, cestino o portavaso – per l’arredo urbano. Questi, infatti, con la partecipazione a toBEeco lo scorso anno da progetti sulla carta sono entrati in produzione. Nell’area toBEeco, inoltre, sono in programma 4 workshop (riutilizzo senza frontiera, scartare il design, rinnovabili in cucina, materialmente responsabili).

L’edizione 2011 rinnova la possibilità di colloqui individuali con gli architetti, durante i quali vengono fornite gratuitamente le prime informazioni utili per un progetto di arredo d’interni. In collaborazione con GAT-Associazione Giovani Architetti Torino. Gli appuntamenti, della durata di 30 minuti, si prenotano tramite il sito, www.expocasa.it.

Ma c’è ancora di più. I corsi pratici con i professionisti del verde per scoprire soluzioni originali dedicate alla casa, al giardino, al terrazzo e alla cura degli animali domestici (il calendario completo è consultabile sui siti www.expocasa.it o www.viridea.it). Le dimostrazioni dal vivo dei grandi chef, tra cui Simone Rugiati. La mostra sul Design Radicale dagli anni ’60 ad oggi.

Lingotto Fiere di Torino – 26 febbraio 6 marzo 2011. Orari e informazioni sul sito www.expocasa.it

E tu cosa ne pensi?