il blog delle sfilate
La moda in diretta

2012: ispirazione natura!

Si parla di: Fashion blogger

Se animalier, foglie, fiori, stelle e colori sfavillanti sono approdati nelle collezioni di questo A/I e persino nella tanto attesa capsule ideata da Versace per la catena low cost H&M, ancor di più vedremo spopolare gli elementi naturali durante la prossima P/E 2012.  Il fashion system scomoda la natura in tutte le sue sfaccettature variopinte per un ritorno al raffinato. Tutto profuma ed evoca un’atmosfera primaverile a suon di leggere fattezze, pizzi e delicate fantasie. A quotare questa tendenza, le presentazioni della scorsa Milano Fashion Week pullulano di fresco bon ton. Mario Valentino propone una linea dal mood decisamente lady-like, a partire dalla ricorrente stampa floreale che vede protagonisti boccioli di rose, ai colori pastello dipinti interamente a mano con l’aggiunta di piccoli pois che pervadono anche giacche in morbida nappa. Una femminilità enfatizzata viene proposta poi da Roberta Scarpa che risponde con seta, jersey, fiorellini e tocchi di rosso, facendoci sognare giardini principeschi e un allure romantico nei morbidi tagli su camicette e minidress da cocktail. Dulcis in fundo, non possiamo dimenticare l’importanza dell’allestimento a tema come nel caso di Baldinini che sceglie per la nuova collezione un accompagnamento piuttosto divertente e fresco ricreando in showroom uno stagno dai colori soft tra ranocchi, foglie, ninfee e canne, rivestendo in un tutt’uno naturale la location e la collezione intrisa di stampa rettile su stivali, ballerine, platform e numerosi inserti di pietre e Swarovski, comparsa affezionata nelle calzature del brand.  Perciò sorge spontanea una domanda: dopo tutta questa anarchia in fatto di sperimentare stili e couture astratte ed innovative: che si stia profilando un ritorno alle origini?

Sabrina Tassini – Patchwork à Porter

E tu cosa ne pensi?


Switch to our mobile site