Siamo agli sgoccioli, le scuola stanno per chiudere e sta per iniziare il periodo tanto bello quanto stressante delle vacanze.Si perchè, diciamocelo, per i genitori che hanno dei bambini piccoli, la vacanza non è poi questo grande momento di relax :-/Fai i bagagli, organizza, parti, vesti, spoglia, metti la crema, fai la doccia, cucina, apparecchia, sparecchia, lava, pulisci…e in spiaggia mille occhi!Insomma di cose da fare ce ne sono tante, in particolare volevo evidenziare due “problemi”, con relativa soluzione per alleviarli.

1- L’ansia di perdere i bambini nelle spiagge affollate, negli aeroporti, alla stazione, durante una fiera, un festa di paese, in un supermercato o in un grande centro commerciale. Ricordo in alcune occasioni di vare messo nelle tasche dei miei figli, quando erano molto piccoli, dei biglietti sui quali avevo scritto i miei dati anagrafici e i mie recapiti. Lo stesso tipo di ansia devono averla avuta anche altri due genitori che però si sono adoperati per trovare una soluzione. E cosi hanno creato un braccialetto antismarrimento, colorato, impermeabile e sicuro (perchè solo un adulto può agganciarlo e sganciarlo) dove inserire il numero di telefono di mamma o papà! In questo periodo, ma solo per pochi giorni, lo trovate in offerta qui!

2- La pipì a letto. Si perchè l’estate è sempre il momento ideale per provare a togliere il pannolino ai bambini di due o tre anni. Periodo in cui, ovviamente, non sempre il bambino si ricorda di avvertire o di andare sul vasino…e la mamma si ritrova a lavare mille vestiti al giorno. La notte poi non ne parliamo, quando si macchiano lenzuola e materassi, sono dolori. Anche per questo “problema”, o quantomeno per salvare almeno il materasso, ci sono dei prodotti che ho provato personalmente, utili, di ottima qualità e realizzati con materiali impermeabili ma anche traspiranti e con una particolare attenzione alla pelle del bambino e alle allergie. Si tratta di traverse e coprimaterassi per culle e lettini che potete trovare in offerta solo per pochi giorni, qui

3- E vi segnalo anche un simpatico zainetto, Zoopack, disponibile in 10 diversi animali, comodissimo per quando si passa fuori la giornata, che sia al mare, in città o in montagna grazie alla sua capienza che permette di portare giochi, o cambi, alla sua tasca isotermica per portare la merenda e alla sua retina esterna per le bibite. Anche gli zainetti Zoopack, sono acquistabili in offerta qui

Pronti a mettere tutto in valigia? :D

www.mercatinodeipiccoli.com

Comments Off

mamme in corsa
Oggi una segnalazione un poco diversa dai nostri post sul design per bambini, oggi ci dedichiamo alle mamme fashion , alle mamme tecnologiche, alle mamme sportive, a quelle che già sono mamme e a quelle con le pance…
Il 13 maggio a villa borghese in occasione della festa della mamma a roma si svolgerà “Mamme in Corsa“, più che una corsa una passeggiata glamour all’insegna del divertimento per passare una piacevole giornata in famiglia organizzata da PinkRoma.it il webmagazine in rosa della capitale.
Chi si iscriverà potra scegliere a quale categoria partecipare tra le seguenti (io amo la categoria mamma tacco12 ^__^):

  • Mamma Tacco12
  • Mamma in Ballerine
  • Mamma Veloce
  • Mamma con la Pancia BABYTV
  • Mamma Pink & Trendy
  • Mamma & Nonna
  • Tweet Mamma
  • Web Mamma

pinkbag
Tutte le mamme partecipanti e iscritte riceveranno una Pink Bag.

zero1_bulgariNeverfull Louis VuittonVal Di Fiemme

Le più meritevoli che si saranno distinte durante la passeggiata di ogni categoria riceveranno un invito ad Party Esclusivo sponsorizzato da Ford italia e dei riconoscimenti speciali tra cui SERVIZIO FOTOGRAFICO PER FAMIGLIA e BAMBINI del valore di 500€ + BIRTHDAY CLIP su BabyTV FOX SKY, un ANELLO BULGARI B.ZERO1 in oro 18 carati con ceramica bianca, un SOGGIORNO HOTEL di una SETTIMANA in VAL di FIEMME per tutta la FAMIGLIA, una Borsa NEVER FULL by LOUIS VUITTON, un APPLE New iPAD WIFI+4g 16GB, un APPLE iPHONE 4S 16G ed altro ancora… – ed ecco il motivo per cui vi segnaliamo questa iniziativa ;) .

Le categorie Web Mamma e Tweet Mamma permettono la partecipazione anche a chi non è di Roma e a Roma non potrà venire quel giorno,infatti a questo link trovi le modalità se sei una mamma blogger o se sei una  fan di twitter.
Il link per tutte le mamme che invece vogliono iscriversi e parteciperanno alla passeggiata è questo.

Cosa aspettate ancora?

Ci vediamo a Villa Borghese il 13 maggio alle 10:30 e buona passeggiata!

www.mercatinodeipiccoli.com

Comments Off

mercatino dei piccoli sconti

Un post un poco autoreferenziale, ma a forza di scrivere di oggetti per bambini innovativi funzionali e di design ci è venuta voglia di non limitarci a raccontarli.
Lo sapete a dicembre abbiamo inaugurato il primo temporary shop di prodotti per bambini a prezzi promozionali!
Avete creduto in noi, abbiamo ritentato a febbraio e ancora una volta ci avete accolte a braccia aperte. Come non ricambiare?

Questa volta il nostro negozio a tempo determinato però sarà aperto per un periodo di tempo più lungo, anche se ancora una volta i prodotti saranno disponibili in quantità limitata e solo per 2 o 3 settimane al massimo. Questo per potervi offrire dei prezzi con sconti fino al 30% introvabili altrove  e se così non fosse fatecelo sapere!

Cosa troverete questa volta?

  • una ed una sola meravigliosa culla sospesa in tessuto con struttura in legno.
  • una avvolgente amaca in cui accoccolarsi insieme al proprio bebè
  • i giocattoli in legno nati dal riciclo creativo di Alicucio, dei pezzi unici e bellissimi esposti anche al KidsRoomZoom 2 in occasione del Fuorisalone 2012 a Milano
  • cruciverba personalizzati per arredare la cameretta e fissare i ricordi della nascita o dei momenti per noi importanti di cui abbiamo già scritto anche qui
  • vestiti realizzati a mano in cui ogni colore e stoffa è scelta con cura – di cui mi sono follemente innamorata – nati dalla passione di Laura di like a paper doll
  • l’antistress più desiderabile e design che ci sia: Punch ‘n Cuddle perfetto per far sfogare bambini e… genitori ;)
  • e tante tante altri accessori utili per il bagnetto e la nanna e il gioco…

…venite a scoprirli, diteci cosa ne pensate, magari anche cosa desiderate trovare la prossima volta, così magari riusciamo a farvelo trovare e a prezzo scontato!

Ma affrettatevi il tempo scorre e le occasioni fuggono ;)

10…9…8…7…6…5…4…3….2…1

Mercatino dei Piccoli

Comments Off

Voi sapete che noi mamme del mercatino dei piccoli abbiamo una smodata passione per le culle.

Ve ne abbiamo parlato in più di un’occasione e se fate un breve giro sul nostro blog non faticherete a trovare più di una recensione di prodotti bellissimi e di design come  questo e questo  ( ma vi assicuro che sono solo un piccolo esempio di tutte quelle che abbiamo mostrato ) !

Oggi vi presento questa culla sospesa lavorata all’uncinetto con un fascino romantico che mi piace tantissimo.

Mi sembra perfetta per cullare i sogni di un neonato, soprattutto nella stagione calda appesa sopra il lettone nella stanza di mamma e papà.

Voi lo mettereste a dormire il vostro bambino in questa culletta? Il mio timore forse è che possa farsi male con i fili anche se quando sono piccolissimi restano quasi immobili nella loro posizione.. ci vorrebbe il parere di un esperto!

Comunque se pensate di acquistarla vi basterà andare sul sito Nordic Bliss  e ordinarla per 79 Sterline  compreso il piccolo materasso!

www.mercatinodeipiccoli.com

1 commento

Ebbene si, un cruciverba da avere come ricordo o da regalare per battesimi, compleanni, anniversari di matrimonio e ricorrenze di ogni genere.
Faccio una piccola premessa: ho scelto questo oggetto perchè lo trovo veramente originale e diverso dal solito. Quindi se amate fare regali più tradizionali, forse questo prodotto non fa per voi.
Ma se come me, amate stupire e regalare qualcosa di veramente particolare, personalizzato e che rimanga per sempre…allora vi consiglio vivamente I cruciverba di Scritture Leggere :)
Di cosa si tratta?
Di un’idea geniale di Silvia che ha deciso di realizzare questo prodotto allo scopo di fissare su tela i ricordi più belli dei nostri figli, o del nostro matrimonio, o di quello dei nostri genitori, o di una laurea, o di un battesimo.
Proprio così, perchè basta inviare a Silvia una foto e un file con domande e risposte, che lei in poco tempo mette tutto su tela, realizzando un ricordo indelebile, da appendere al muro.
Forse non è ancora cosi chiaro. Vi faccio un esempio. Poniamo che vogliate avere una tela ricordo di vostro figlio/a da appendere nella sua cameretta. Oltre a scegliere una sua foto, dovrete rispondere a delle domande che Silvia vi invierà, oppure crearne voi altre:
- Nome: Giulia
- Data di nascita: 22 marzo 2009
- Peso alla nascita: 3,200
- Prima parola detta: mamma
- Nome della mamma: Francesca
- Nome del papà: Andrea
- Nome del fratellino/sorellina: Luca
- Il suo gioco preferito: bambole
-
Cibo preferito: cicoccolata

e cosi via…potete inserire una quarantina di domande…e Silvia, come per magia, ne farà una tela, con la foto e il nome in alto, il cruciverba con le vostre risposte, e le definizioni con le vostre domande. Ovviamente personalizzabile nei colori a seconda che si tratti di maschio o femmina!
La tela arriverà a casa. Consiglio una bella cornice…et voilà, il gioco è fatto.
Un ricordo bello, originale e indelebile per la vostra casa o da regalare ad un amico/a.
Per maggiori informazioni o per acquistare un cruciverba potete andare direttamente sul sito di Scritture Leggere,  o scrivere a noi del Mercatino dei Piccoli..vi metteremo subito in contatto con Silvia ;)

www.mercatinodeipiccoli.com

Comments Off

Vetro Crib - lettino trasparente

Qualche giorno fa mi capita di leggere questa notizia, ora non sono solita interessarmi di gossip, ma ovviamente l’acquisto da parte di Beyonce per la sua bambina, del lettino VETRO di NurseryWorks mi ha colpita.
Il lettino ha un costo pari a $3500, ma su Amazon si trova anche a meno.

Una precisazione, il lettino si chiama Vetro ma è realizzato in acrilico ed è possibile completare la parure con lo scaffale per il cambio – che è quello che si vede a sinistra del lettino nella foto sopra – e la sedia a dondolo.
Vetro_sedia a dondolo
NurseryWorks è una azienda americana specializzata in mobili per la cameretta dei bambini dal design pulito e moderno, oggetti innovativi e versatili senza dimenticare la sicurezza ovviamente!
A me ha ricordato moltissimo laitBaby di cui avevamo parlato qualche tempo fa che allo stesso concetto di lettino trasparente unisce il Made in Italy ad un prezzo sicuramente più interessante dei $3500 per il -bellissimo per carità- lettino Vetro!

Che ne dite voi?

www.mercatinodeipiccoli.com

1 commento

parete_lavagna 01

Adoro la vernice lavagna, credo sia una favolosa invenzione!
Già a suo tempo ho realizzato il tavolino con base lavagna per mio figlio, ricordate?.
Ora mi frulla l’idea di realizzare una intera parete in camera dei bambini (e a dirla tutta anche in cucina :D ).
C’è chi però si preoccupa della polvere lasciata dai gessetti, dover poi ripulire continuamente e forse respirarla ai piccoli non fa benissimo (si ma allora a scuola come facevamo?)

parete lavagna

parete lavagna

Quindi ho ancora qualche piccola perplessità ma se guardate queste immagini non viene anche a voi una voglia irrefrenabile di avere una parete così?
E di colorarla e scriverci e disegnare e poi ricominciare da capo?
La trovo amabilmente creativa non resisto e scappo a comprare l’ennesimo barattolo però se devo dirvela tutta sotto passerò anche la vernice magnetica e sono sicura che i miei bambini si divertiranno da matti :)

parete lavagna

E voi avete esperienza di pareti lavagna?

Mercatino dei Piccoli

foto:Pinterest

5 commenti

4

Torte di Pannolini e Baby Shower Party!

Si parla di: gravidanza

Avete mai sentito parlare delle Diaper Cakes?

Diaper in iglese vuol dire pannolino, per cui le Diaper Cakes  sono letteralmente delle Torte di Pannolini.

Vi chiederete di cosa io stia parlando e che sapore possano avere delle torte cucinate con questi strani ingredienti?

Ma no dai!

La maggior parte di voi sapranno che non sono commestibili ma sono invece dei doni che, generalmente vengono offerte alle mamme nel periodo della gravidanza o subito dopo aver partorito.

Hanno forme divertenti e vengono assemblate come vere e proprie torte. I pannolini sono piegati con maestria e fermati tra loro con nastri di stoffa o raso di ogni dimesione e colore.

Spesso abbellite oltre che da fiocchi anche da fiori e piccoli oggetti utili che i neonati gradiranno (e le mamme altrettanto) : ciucci e doudou, scarpine, giochi o cappelli ad esempio.

Come quelle che vedete nelle fotografie prese in prestito navigando in rete!

Sono quindi un regalo utilissimo, soprattutto nei primi mesi di vita e faranno di certo la loro bella figura!

Negli Stati Uniti sono il corredo ideale e un dono perfetto per i Baby Shower Party, ovvero quegli eventi che festeggiano la mamma in attesa. In genere organizzati intorno all’ottavo mese di gravidanza, queste feste sono l’occasione perfetta per condividere un momento così intenso per ogni donna, come è quello della gravidanza, con le proprie amiche.

Un momento nel quale la futura mamma potrà raccogliere i pensieri di altre mamme e condividere con loro e con le proprie amiche che magari ancora non hanno vissuto questa esperienza tutti i consigli!

Un modo per sentirsi vicina alle donne alle quale vuole bene.

In Italia queste tradizioni non si sono ancora affermate ma ho l’impressione che la moda pian piano prenderà piede anche nel Bel Pese :)

Scommettiamo?

Se volete saperne qualcosa in più andate qui, un sito tutto in Italiano dedicato proprio a questa tradizione!

via Pen n’ paper flowers e via Facil y Sencillo

A voi piacciono?

www.mercatinodeipiccoli.com

4 commenti

Proprio così, come leggete nel titolo. Abbiamo trovato un prodotto di quelli che noi del Mercatino dei Piccoli tanto amiamo perchè sono di design e utili allo stesso tempo.
Stiamo parlando, in questo caso, di Minui HandySitt , un prodotto multifunzionale che è stato progettato in scandinavia, allo scopo di facilitare la vita di una famiglia, sia in casa che fuori.
Si perchè questo oggetto non si trasforma solo per essere utilizzato in vari modi dal bambino, ma può essere di grande utilità anche per i genitori. Vediamo come…
Per i bambini più piccoli può essere utilizzato come seggiolone, ma appena crescono un po’ ecco che diventa un’alzasedia. Un altro po’ di crescita e voilà uno sgabello, fino a trasformarsi anche in una scaletta per i genitori.
Ma non è finita qui perchè è dotato di una comoda sacchetta dove può essere facilmente riposto per essere portato in viaggio, al ristorante o a casa della nonna.
Ma le parole servono a poco: guardate questo video per capire meglio come Minui HandySitt sia versatile e facile da trasformare in pochi gesti. Un oggetto intelligente che per la sua multifunzionalità può essere utilizzato per moltissimi anni.
Per la vendita in Italia, ma anche in un qualunque altro posto del mondo. potete visitare questa pagina

Mercatino dei Piccoli

Comments Off

Io no, non le avevo mai viste ma appena mi sono capitate sott’occhio girando in rete, non ho potuto evitare di guardarle tutte. Sono una più carina dell’altra.
Sono lenzuola di cotone, prodotte dalla Bed Toppings, un’azienda australiana. La fondatrice dell’azienda, nonchè designer, è Sophie Farquhar che nel 2011 decide di dare vita al suo sogno: quello di dormire su una grande fetta di pane tostato imburrato :D
E’ così che crea queste lenzuola, disegnate a mano e 100% cotone sbizzarrendosi con tutta la sua fantasia e creando, tra coprimateraaso e copripiumino, oggetti incredibili, spesso orientati al cibo.
Ci sono le lenzuola che ricordano una tavoletta di cioccolata, o una scatola di sardine…ma anche scatole di matite e prati fioriti.
vi invito a vederle tutte direttamente sul sito di Bed Toppings, costano circa 85,00 $ e comprendono ovviamente il coprimaterasso, il copripiumino e la federa del cuscino. Mi sembra di vedere solo lenzuola per letti singoli. Si, lo so che dovrebbe essere un prodotto per bambini…ma io un letto matrimoniale “al cioccolato” me lo sarei fatto mooolto volentieri :D

Mercatino dei Piccoli

1 commento

lettino trasparente

Mi piace quando posso raccontare storie Made in Italy, questa è una di quelle.

La storia di una coppia di genitori che volevano accogliere la loro bambina nel migliore dei modi e quando l’avrebbero messa nel suo lettino o culla volevano… vederla. Niente sbarre, niente paracolpi, niente che potesse isolarla troppo separandola dai genitori.
Il papà Silvio Serraino è architetto e design. Progetta una culla trasparente, con materiali atossici e naturali, 100% riciclabili. Si confronta con pedagogisti ed esperti di puericultura che confermano la bontà della sua idea.

culla trasparente


Ed è così che nasce Lait Baby Design e producono la Culla Oceano ed il Lettino Giardino, oggetti di design funzionali, innovativi e sicuri per il bambino, interamente realizzati in italia.

Le sponde trasparenti possono essere agevolmente rimosse per avvicinare culla al letto dei genitori se amate il cosleeping.

Quando Francesca, moglie di Silvio e mamma di Luce, ci ha contattate a gennaio per raccontarci questa storia noi ne siamo rimaste entusiaste, ed abbiamo pensato non solo di condividerla con voi ma di offrirvi anche l’opportunità di acquistarli ad un prezzo speciale ma solo per poco tempo…
Come? Dove? Venite sul nostro blog nei prossimi giorni e lo scoprirete – insieme ad altre interessanti novità ;)

www.mercatinodeipiccoli.com

Comments Off

Eccoci di nuovo a parlare di ricicle, di design, di innovazione, di rispetto per l’ambiente e di utilità.
Ebbene si, tutte queste caratteristiche accomunano questi splendidi oggetti realizzati in Argentina, a Buenos Aires.
L’idea viene a due designer, Antonella DadaBruno Sala Conill, che nel loro studio Pomada, decidono di mettere da parte tubi di cartone e rimasugli di carta, di riciclarli, lavorarli e assemblarli per dare vita a oggetti di ogni tipo.
Con tubi e carta sono riusciti a creare, sedie, poltrone, puff, tavolini, sgabelli e oggetti d’arredo…sia per grandi che per piccini.
Io li trovo bellissimi e, all’apparenza sembrano anche essere comodi. voi che ne pensate?

Certo, c’è anche una nota dolente….il design, l’idea e la lavorazione, si pagano…e questi oggetti, se pur di cartone, non li troverete a meno di 300€.
Ma se siete disposti a spenderli per dare un tocco orginiale alla vostra casa e contribuire alla salvaguardia dell’ambiente, potete acquistarli qui e qui.

Mercatino dei Piccoli

Comments Off

mercatino shop natale

Siamo in piena corsa ai regali di Natale mi pare evidente. Voi come siete messe?
Io maluccio, sebbene faccia liste fin da luglio so che inevitabilmente mi ridurrò al 24 ancora in cerca dell’ultimo dono…!

Però se avete voglia di un regalo di design per i vostri bambini, che sia utile, divertente e perché no in alcuni casi anche ecologico permettetemi di consigliarvi di farvi un giro sul Temporary Shop del Mercatino dei Piccoli.

Si è vero è una piccola self-promotion, ma parliamo di uno shop veramente particolare, dove quello che trovate è disponibile solamente per pochi giorni e offre prodotti selezionatissimi a prezzi scontati rispetto a quanto si trova usualmente sul mercato, online e offline.

Ma cosa è un Temporary Shop? Su liquida magazine lo definiscono la risposta del mercato alla crisi, negozi che vengono aperti per poche settimane e per lo più, nascono nei periodi di festa, come Halloween o Natale, offrendo prodotti specifici.

Esattamente quello che abbiamo cercato di fare noi del Mercatino dei Piccoli, la selezione dei prodotti l’abbiamo fatta cercando tra tutti quelli di cui vi abbiamo parlato in questi 2 anni e mezzo, poi abbiamo contattato produttori e negozianti, chiedendogli di credere in noi, e lo hanno fatto!

kaboost-kidscar
Ed ecco cosa potete trovare sul nostro piccolo negozio online, ma lista nei prossimi giorni si allungherà, quindi tornate a farci visita ;)

  • Culla Belly, la culla Made In Italy vincitrice dl 1° Premio Design, ideata per essere attaccata al lettone di mamma e papà, la culla per il co-sleeping. Cosa è il co-sleeping? Ne parla Bismama proprio qui sul Mommypride.
  • Wishbone bike, la rivoluzionaria bicicletta senza pedali adatta da quando il bimbo ha un anno e mezzo fino ai 5 anni.
  • Sibis Flix e Sibis Max della nota casa tedesca di design Sirch, due cavalcabili in legno di betulla dalle linee vintage.
  • Kidscar di colore blu, l’automobilina ecologica che fa impazzire grandi e piccini. Guardate questo video per farvi una idea.
  • Kaboost, l’alzasedia che si applica ad ogni tipo di sedia, una altrenativa al seggiolone dopo i due anni quando i bambini ancora non arrivano al tavolino. Questo me lo prendo subito io stessa ;)

Cosa aspettate? Venite a dare uno sguardo, avete tempo fino al 20 Dicembre!
E se avete voglia di condividere con noi le vostre opinioni in merito a questa iniziativa siamo ben liete di ascoltarle ^__^

Mercatino dei Piccoli

Comments Off

1

Calendario dell’Avvento da fare oggi!

Si parla di: fai da te

Vi piacciono i Calendari dell’Avvento?

Avete pochissimo tempo a disposizione ma vorreste realizzarne uno in casa con i vostri bambini proprio oggi?

Allora forza!

Recuperate velocemente:

- 24 mini calzini dei vostri piccoli, possibilmente intonati ai colori natalizi- o andate a comprarne 12 paia se non altro per non lasciarli a piedi nudi  :) !!!!!
- adesivi con i numeri che arrivino almeno fino al 24 (ricordo che in cartoleria fino a qualche tempo fa vendevano dei fogli con i numeri da comporre)
- sul testo in inglese dice anche di comprare dei piccoli adesivi tondi da posizionare sotto ai numeri. ( Non mi sembrano così fondamentali per cui se risulta impossibile trovarli lasciate stare, con un pò di fantasia potrete risolvere in tantissimi altri modi ;) !)
- un filo lungo e rosso in raso (ma anche di lana magari doppio, triplo, ecc)
- una confezione di mini mollette (sempre in cartoleria -ma secondo me le trovate anche nei grandi magazzini)
-un paio di puntine o di chiodini per fermare il filo al muro
-qualcosa da poter inserire all’interno delle calzette (se volete qualche idea leggete qui )

Ora datevi da fare per allestire il vostro Calendario dell’ Avvento proprio Last Minute :)

Se invece avete tempo anche domani fate un salto a vedere tutti questi!

E se avete avuto altre idee e vi va di mostrarle mandateci la foto a info@mercatinodeipiccoli.com !

Le raccoglieremo e le pubblicheremo!

1 commento

Quante scatole e rotoli si usano in una famiglia? Tantissimi!
Le nostre case sono piene di scatole da scarpe, scatole di cereali, scatole di pasta, scatole di fazzoletti, rotoli di cartaigienica e rotoli di scottex. E che fine fanno quando non si utilizzano più? Vengono buttati (mi auguro nella differenziata).
Ma ho trovato un’azienda che ha avuto un’idea geniale che permette di trasformare tutti questi oggetti di scarto, in scatole divertenti, contenitori utili e giocattoli per i bambini. E lo ha fatto in modo originale, semplice ma soprattutto ecologico.
La Box Play, questo il nome dell’azienda in questione,  ha realizzato degli adesivi di vari formati, in carta al 100% riciclata, che si possono adattare ad ogni tipo di scatola per trasformarla in tantissime cose.
Degli esempi? Le scatole del latte possono diventare dei simpatici animali. Le scatole delle uova (quelle da 12) possono essere rivestite ed essere riutilizzate ad esempio per contenere penneli, matite o pennarelli. Con due rotoli di cartaigienica uniti possiamo fare un cannocchiale. Con i rotoli di scottex costruire tutti i birilli del bowling e poi divertirci a buttarli giù con una pallina. E scatole di cereali e da scarpe possono diventare quello che vogliamo: giocattoli, contenitori… Ma a parole è un po’ difficile spiegare.
Si fa prima a vedere la gallery di foto, che parlano molto di più ;) E allora andate su questo sito e divertitevi a scatenare la vostra fantasia e a reinventare e riciclare tutte le scatole che avete in casa. Divertimento, risparmio e rispetto dell’ambiente sono assicurati ;) Il Mercatino dei Piccoli

1 commento

Vogliamo parlare di ordine? Vogliamo parlare di quante volte ogni santo giorno, le mamme ripetono ai figli di riordinare i giochi, di non buttare i vestiti per terra, di non lasciare tutto sparso in giro per casa? E di quante volte le mamme, dopo essersi arrabbiate e aver insistito, prese dallo sconforto, finiscono per rimettere loro a posto la cameretta? Tranne qualche fortunatissimo caso isolato di bambino ordinato, credo che questa sia una “condizione” abbastanza comune a tutte le mamme, me compresa ;)
Ecco allora un’idea semplice che potrebbe aiutare noi genitori a convincere i nostri figli a tenere i giochi in ordine.
E quale miglior modo per insegnare qualcosa, se non utilizzando il gioco?
Partiamo da questi cesti che ho trovato in rete e poi passiamo alla fase gioco.
Questi cesti, utilizzabili appunto sia per riporre i giochi nella cameretta, sia come cesti della biancheria da tenere in bagno, sono innanzitutto ecologici perchè realizzati in cotone al 100%. Ma soprattutto, sono simpaticissimi, grazie alle raffigurazioni di simpatici animali come l’elefante, la volpe, l’ippopotamo, il fugo o la zebra e quindi, a parer mio, anche begli oggetti d’arredo :)
Ecco, una volta acquistati i cesti, possiamo inventarci storie di ogni tipo che invoglino il bambino a riordinare divertendosi.
Qualche esempio che mi viene in mente:
“La mucca non riesce più a fare illatte per la tua colazione. Dobbiamo darle da mangiare. Riempiamole la pancia con i tuoi giocattoli”
“L’elefante oggi crede di essere un’aspirapolvere. Ma è matto? vuole aspirare tutti i tuoi vestiti con la sua lunga proboscide”
“La volpe vuole nascondere tutti i tuoi giochi altrimenti gli altri animali glieli rubano. Aiutami a metterli nella sua tana”

Insomma, di storie ne possiamo inventare mille, anzi se usate anche voi qualche trucchetto per il riordino, scrivetecelo qui e condividete con altre mamme….tutto può essere d’aiuto :)

Quasi dimenticavo, i ceti li trovate su questo sito e costano 38$

Comments Off

2

Prepara la casa per Halloween

Si parla di: creatività

 

Ciao mamme!

Siete pronte per halloween? In caso foste rimaste indietro e aveste bisogno di un paio di idee veloci per preparare la vostra casa a questa festa che non fa parte della nostra tradizione ma che ormai è entrata a pieni voti in quella dei nostri bambini, ecco qui cosa noi mamme del Mercatino dei Piccoli abbiamo trovato in rete per tutte voi!

Si tratta di un paio di semplicissime idee da realizzare in casa direttamente con i vostri figli, magari durante uno di questi pomeriggi autunnali e rigorosamente prima dell’arrivo della notte delle streghe!

Per realizzarle vi occorreranno:

- spago

- fogli di cartoncino di differenti colori

-forbici

-colla

- mollettine (vanno bene anche quelle per stendere, potrete sempre dipingerle di arancio)

-nastro adesivo

-pennarello nero o blu

-Mani e Fantasia vostra e dei vostri figli!

Andate qui e seguite le immagini per realizzare le faccette  e qui  per la porta d’ingresso anche se per questa non c’è un vero e proprio tutorial ma dalle fotografie si intuisce come procedere per la porta mostruosa!

Se volete invece qualche altro consiglio per decorare l’interno della casa  o per dar vita a dei costumi fai da te venite direttamente a trovarci sul nostro blog!

Buon divertimento!

www.mercatinodeipiccoli.com

2 commenti

scrivania_vintage_B&F

Siamo ancora in tempo per il back to school? Le scuole sono definitivamente ricominciate, chi l’asilo, chi la materna chi le elementari e oltre…

Ultimamente mi sono dedicata ai mercatini dell’usato per trovare qualcosa di vintage da mettere in casa mia e dare un tocco retrò ad un ambiente che è piuttosto moderno.
E pensando proprio alla scuola, ai nostri piccoli che hanno bisogno di uno spazio loro per disegnare, scrivere, fare i compiti e dare sfogo alla fantasia mi sono tornate alla mente quelle scrivanie vintage in cui il sedile ed il tavolino sono tutte in uno, quelle dove puoi nascondere gli oggetti nello scomparto sotto banco, quelle in legno, quelle che vedevamo ne La Casa della Prateria per esempio (ditemi che conoscete questo telefilm, non fatemi sentire troppo vecchia!!)

Quelle del delizioso negozio francese Bianca & Family che vende mobili per bambini di antiquariato e vintage, restaurati e non, che mi ha fatto conoscere Design per Bambini nel post che scrisse per noi qualche “Back To School” fa :)

scrivania_british

Oppure questo classico e un poco austero dal sapore molto British venduto da Baby & Child Restoration Hardware, luxury brand americano dedicato al design di mobili e oggetti dal gusto classico e senza tempo.

Mercatino dei Piccoli

2 commenti

Ricordate il cubo di Rubik? Sono sicura di sì. Uno dei pochissimi giochi che non sono mai riuscita a risolvere, nonostante penso di aver passato ore e ore a cercare di fare tutte le facce dello stesso colore. Ma poi mi rimanevano sempre quei due o tre quadratini che stonavano e per metterli a posto smontavo tutto da capo….mi perdevo e alla fine  rinunciavo.
Poi c’erano quelli “i furbi” che staccavano gli adesivi e li riattaccavano al posto giusto per far vedere che avevano risolto l’impossibile gioco. Ve li ricordate?
Che ci siate riusciti, che ci abbiate rinunciato o che abbiate barato, il cubo di Rubik rimane un gioco storico, che andava di moda 40 anni fa ma che ancora oggi si trova in tutti i negozi di giocattoli.
Su quest’onda nostalgica di un gioco evergreen, mi sono imbattuta in rete in questa simpaticissima tazza, fortunatamente già risolta :D
Nessun grattacapo, nessuna soluzione, nessuna ora impiegata ad arrovellarsi il cervello per risolvere il gioco delle facce….solo un buon cappuccino o del latte da versare dentro.
Trovo che sia un bel regalo per un bambino, ma temo che sia così carino, da finire nelle mani dei genitori :D
Se l’articolo vi interessa potete prenotarlo qui (perchè in questo momento è terminato) per £ 8,99 + spese di spedizione, che vi verranno calcolate al momento dell’acquisto.

www.mercatinodeipiccoli.com

Comments Off

5

Di volpi e bambole in stoffa

Si parla di: creatività

Ciao a tutti cari lettori,

devo dire che ho capito ben poco, purtroppo, di questo blog e della sua legittima proprietaria.

Di sicuro viene dalla Federazione Russa ed è laureata presso l’università di Mosca.

Realizza a mano queste splendide creaturine e i loro accessori e li vende. Guardate questa pagina o anche questa.. ma anche tutte le altre perchè, vi assicuro, di materiale ce ne è moltissimo! Che meraviglia!

Il suo stile è decisamente particolare e unico ed è per questo che ho voluto segnalare il suo lavoro.

Poi, in fondo, è anche un pò una curiosità personale.. c’è qualche lettrice o lettore che comprende la sua lingua e può spiegarci meglio come lavora questa bravissima artigiana?

:)

Proverò a scriverle in inglese comunque.. magari mi risponde!

 www.mercatinodeipiccoli.com

5 commenti