Giorgia, Maryl Streep, Demi Moore, Cindy Crawford, Gisele Bundchen, Felicity Huffman, Lisa Bonet, Pamela Anderson, Jade Jagger, Kelly Preston, Nelly Furtado, Carole King, Stella Tennant, Ricki Lane, Elle McPherson.

Sono tutti nomi di donne che hanno scelto la propria casa per diventare madri; le loro storie sono raccontate tutte nel libro ”Il parto in casa – Istruzioni per l’uso” (E. Malvagna, Red Edizioni) che ho letto in una sera con gli occhi incollati alle pagine.

Io ci ero vicina. Poi, però, una manciata di motivazioni, che oggi sarei pronta a smontare una a una, mi hanno fatto prendere un’altra decisione. Potessi tornare indietro ci ripenserei, giocandomi l’ospedale come ultimissima carta.

Voi, come lo vedete il parto in casa? Fareste mai una scelta del genere? E cosa pensate di chi decide di avere in casa, con l’aiuto delle ostetriche, il proprio bambino?

Bismama

3 commenti