Le strategie di una mamma

Si parla di: internet per mamme

CompitiAllattamento, svezzamento, primi giorni e cure ma non solo. L’universo del web si mobilita anche per informare su tematiche più specifiche e molto spesso sono proprio le mamme a organizzarsi per offrire in Rete quelle risposte che, loro per prime, non hanno trovato.

E’ il caso di MammaRobi che ha realizzato il suo Strategie di mamma  per parlare di DSA, ovvero di Disturbi specifici dell’apprendimento che comprendono dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia. Un sito dove ci si rivolge ai genitori che si confrontano con queste difficoltà e che devono seguire i figli nei compiti, momento problematico per molte famiglie.

Una vera e propria raccolta di tips&tricks che comprendono i consigli della logopedista, la segnalazione di strumenti utili, i libri che si propongono come veri e propri strumenti di sopravvivenza.

Per i ragazzi, invece, MammaRobi ha pensato un sito dove raccogliere tutti i materiali legati all’apprendimento, un vero e proprio libro di scuola virtuale con mappe e video didattici, pdf di approfondimento sulle varie materie.

Un’esperienza, quella di MammaRobi, che le ha permesso non solo di condividere con altre famiglie il confronto con la DSA ma soprattutto di creare un vero e proprio archivio utile a chiunque si trovi ad affrontare questo tipo di disturbo.
Potenza di Internet. E delle mamme come Robi.

Foto | Flickr

www.smamma.net

13 commenti