4

Ragazzi, soldi e malessere

Si parla di: libri e bambini

Bambina tristeQuanti soldi servono per crescere dei bambini felici? Abbastanza per soddisfare le loro necessità primarie, preferibilmente non di meno (anche se qualche sfizio ogni tanto fa sempre piacere), ma nemmeno di più, e qui è la sorpresa.

Di recente ho letto un libro scioccante: “The price of privilege” di M. Levine. Il libro è in Inglese e non se se e quando verrà tradotto in Italiano, ma il messaggio interessa tutti. L’autrice è psicologa e lavora praticamente solo con famiglie ricche, spesso molto ricche, a volte estremamente ricche. Famiglie che mandano i figli alle scuole migliori, che investono tantissimo nella loro crescita ed educazione, che non fanno loro mancare niente. I genitori di cui parla amano i propri figli e vogliono il meglio per loro. Risultato? Statistiche spaventose. Droga, alcool, sesso, ogni tipo di dipendenza prolifica tra i ragazzi di queste famiglie. Ragazzi che se li vedi per strada sembrano avere tutto, belli, ricchi e di successo, e invece hanno il vuoto dentro e a volte tagli autoinflitti sulle braccia.

E’ un fenomeno lontano da noi? Non direi, la droga prolifica anche da noi e le nuove generazioni sembrano spesso più consumistiche che felici. Perchè parlarne? Perchè il primo grande mito da sfatare è che i soldi fanno la felicità, che le scuole più costose preparino meglio alla vita, che la droga sia un problema dei bassifondi.

Che ne dite?

Immagine di Pinksherbet

4 commenti